Trump sbatte le proteste, difende la risposta alla pandemia mentre la folla di Tulsa travolge https://inspireforex.co.uk/wp-content/uploads/2020/06/30801/trump-sbatte-le-proteste-difende-la-risposta-alla-pandemia-mentre-la-folla-di-tulsa-travolge.jpg
CONDIVIDI


TULSA, Okla. (Reuters) – Il presidente Donald Trump, affrontando un’arena tutt’altro che piena per il suo primo raduno politico da mesi, ha fatto esplodere proteste contro il razzismo e ha difeso la sua gestione del coronavirus sabato un’offerta per rinvigorire la sua campagna di rielezione.

Il presidente, che si crogiola in folle e aveva predetto che la sua prima manifestazione in mesi sarebbe stata epica, ha incolpato i media per scoraggiare i partecipanti e ha citato comportamenti scorretti da parte dei manifestanti all’esterno, ma non ha riconosciuto specificamente che molti posti nell’arena 19, 000 – sede BOK Center erano vuoti.

Trump ha cercato di sfruttare l’evento per riportare lo slancio nella sua campagna dopo essere stato messo a fuoco per le sue risposte al coronavirus e alla morte di George Floyd, un uomo di colore che è morto sotto la custodia di Minneapolis polizia.

La folla più piccola del previsto lo ha privato, almeno per ora, della capacità di evidenziare l’entusiasmo per la sua candidatura come un vantaggio rispetto al suo atteso sfidante democratico, ex Vice P

Continua a leggere

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *